1962 Saab 96 De Luxe prima serie

€ 16.000

Saab 96 De Luxe prima serie

Vettura con prima immatricolazione in Svezia, si trova in Italia da circa 30 anni. Sono negli ultimi anni ha subito un restauro conservativo ed è stata poi immatricolata.

Carrozzeria riverniciata in ottime condizioni.

Interni ben conservati.

Meccanica revizionata e che non necessita di lavori.

Pronta all’uso.

Immatricolazione

Svezia del 1961, in Italia dal 1990

Colore

Interno: Grigio

Esterno: Bianco

Motore

841cc con 42cv

Percorrenza

82.000km

Evoluzione della Saab 93F, viene presentata nel 1960 e prodotta fino al gennaio 1980. La 96 è caratterizzata dall’aver utilizzato due tipologie di propulsori, fino al 1967 era mossa da un 3 cilindri a due tempi, successivamente da un V4 a quattro tempi; è una delle poche auto al mondo ad aver montato due tipologie così differenti di motori. Grazie ad un’importante serie di successi nei rally, sia per la versione a due tempi che quattro tempi, la casa svedese iniziò ad essere conosciuta a livello internazionale. Il pilota Saab più influente è stato lo svedese Erik Carlsson detto “on the roof” per la tendenza a ribaltare le 96 durante le prove speciali e ad uscirne incolume; la rigidezza strutturale della scocca impediva lo schiacciamento del tetto ed una volta girata la vettura sulle ruote, la 96 poteva continuare a gareggiare. Fu il primo modello Saab ad essere importato ufficialmente nel Regno Unito. La vettura venne prodotta in due diversi stabilimenti: dal 1960 al 1978 a Trollhättan in Svezia e tra il 1970 e il 1980, con l’adozione delle motorizzazioni V4, anche ad Uusikaupunki in Finlandia.

Sede

Via Limitese, 56

50059  Vinci  Firenze

Telefono

339 233 9723  Alessandro Faraoni

338 625 7585  Jonatha Guglielmi

Aperti su appuntamento

Invia un messaggio

it_ITItaliano